“I giovani e la salute sul web” presso la Camera dei Deputati

  Oggi alle 17 la Direttrice di I Woman, Sara Manfuso, interverrà con piacere all’iniziativa presso la Camera dei Deputati “I giovani e la salute sul web” organizzata da Family Smile. Tra i relatori il Ministro dell’istruzione Valeria Fedeli. Segui la diretta streaming alle 17  

Montesacro. Se ora le ragazze sanno difendersi dalle violenze

  Una sedicenne è stata aggredita da un bengalese mentre rientrava a casa di notte. La ragazza ha reagito, tirando fuori un coltellino svizzero, di quelli che gli scout portano in tasca, e si è difesa accoltellandolo. Per saperne di più: Il Messaggero

Blue whale. Conferenza stampa alla camera dei deputati, bilancio conclusivo

  Oggi la Direttrice dell’associazione I Woman, Sara Manfuso, è intervenuta a Radio Cusano Campus per parlare del convegno che si è tenuto ieri alla Camera dei deputati “Blue Whale, contrastare il gioco del suicidio”. Ascolta il podcast del suo intervento

Il femminicidio va punito, ma solo se ci sono prove

  L’omicidio in sé va punito se ci sono le prove della responsabilità. Ma come si ragiona quando la vittima è una donna, in ambito familiare o in qualsiasi altro ambito? Per saperne di più: Il Fatto Quotidiano

Sul BlueWhale e disagio adolescenziale con Radio Cusano Campus

  La tragica vicenda di Arezzo, #BlueWhale e disagio adolescenziale. La direttrice dell’Associazione I Woman, Sara Manfuso, ne ha parlato insieme ai competenti speaker di Radio Cusano Campus. Ascolta l’audio integrale

Violenza di genere, lo Stato c’è

  Sta facendo molto discutere la sentenza con cui la Corte d’appello di Messina ha condannato i magistrati che lasciarono libero di agire un marito violento, denunciato ben dodici volte dalla moglie da cui si stava separando, Marianna Manduca, poi assassinata dall’uomo dieci anni fa a Palagonia (Catania). Secondo i giudici ci fu dolo e Leggi di piùViolenza di genere, lo Stato c’è[…]

Messina, per 12 volte denunciò il marito che poi la uccise: condannati i pm

  La Corte d’Appello di Messina ha stabilito che ci fu dolo e colpa grave nell’inerzia dei pm che, dopo gli atti di violenza di violenza da parte del marito, lo lasciarono libero di continuare, nonostante le dodici denunce di Marianna Manduca, assassinata nel 2007 con sei coltellate. Per saperne di più: Il Fatto Quotidiano

Legge Elettorale e Rappresentanza di Genere

  La rappresentanza di genere nelle istituzioni è un tema cruciale che non può essere trascurato nel dibattito sulla nuova riforma elettorale. Affronteremo la questione in un incontro che si terrà mercoledì 14 giugno alle ore 15.  All’iniziativa parteciperanno Roberta Agostini (Vicepresidente Commissione Affari Costituzionali della Camera dei deputati), Cristiana Avenali (Vicepresidente Commissione Affari Istituzionali Leggi di piùLegge Elettorale e Rappresentanza di Genere[…]

Prima condanna per bullismo confermata in Cassazione

  Per la prima volta viene confermata una condanna per il fenomeno del bullismo. La denuncia è partita da uno studente di Napoli che, a causa delle molestie, è stato costretto a trasferirsi in Piemonte. I condannati, compagni di classe della vittima, sono quattro. Per saperne di più: L’Avvenire