Il femminicidio va punito, ma solo se ci sono prove

  L’omicidio in sé va punito se ci sono le prove della responsabilità. Ma come si ragiona quando la vittima è una donna, in ambito familiare o in qualsiasi altro ambito? Per saperne di più: Il Fatto Quotidiano

Messina, per 12 volte denunciò il marito che poi la uccise: condannati i pm

  La Corte d’Appello di Messina ha stabilito che ci fu dolo e colpa grave nell’inerzia dei pm che, dopo gli atti di violenza di violenza da parte del marito, lo lasciarono libero di continuare, nonostante le dodici denunce di Marianna Manduca, assassinata nel 2007 con sei coltellate. Per saperne di più: Il Fatto Quotidiano

Bonus mamma: da oggi al via le domande

Dal 4 Maggio le donne che hanno partorito dal primo gennaio 2017 e che aspettano un bambino, o anche in caso di adozione e affido, possono richiedere telematicamente all’Inps il Bonus di 800 euro. Per saperne di più: Il Fatto Quotidiano

Russia: approvata una legge che depenalizza la violenza domestica

Il disegno di legge dovrà passare in Senato e poi essere sottoscritto dal presidente Vladimir Putin. La proposta, avanzata dalla senatrice Yelena Mizulina, declassa i maltrattamenti familiari da reati penali a sanzioni amministrative. Per saperne di più: Il Fatto Quotidiano