Prima condanna per bullismo confermata in Cassazione

  Per la prima volta viene confermata una condanna per il fenomeno del bullismo. La denuncia è partita da uno studente di Napoli che, a causa delle molestie, è stato costretto a trasferirsi in Piemonte. I condannati, compagni di classe della vittima, sono quattro. Per saperne di più: L’Avvenire

Blue Whale, contrastare il gioco del suicidio

    La Direttrice dell’Associazione I Woman ha accolto con grande interesse l’invito del prof. Stefano Callipo (responsabile Centro prevenzione del rischio suicidario di Roma e Firenze) a promuovere e moderare un confronto sul fenomeno del blue whale, il cosiddetto gioco del suicidio che si sta diffondendo in maniera molto preoccupante tra gli adolescenti. Ne Leggi di piùBlue Whale, contrastare il gioco del suicidio[…]

Gravidanza, certificato all’Inps esclusivamente online

A partire dal prossimo agosto l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale riceverà i certificati di gravidanza solo per via telematica ed il sistema cartaceo non potrà più essere utilizzato. Per saperne di più: Il Punto Pensioni e Lavoro

Bonus mamma: da oggi al via le domande

Dal 4 Maggio le donne che hanno partorito dal primo gennaio 2017 e che aspettano un bambino, o anche in caso di adozione e affido, possono richiedere telematicamente all’Inps il Bonus di 800 euro. Per saperne di più: Il Fatto Quotidiano

Gruppo CitizenGo denunciato per campagna contro la confusione dei generi

L’iniziativa ‘Il bus che non mente’ della rete di associazioni familiari CitizenGo, che sta arrivando anche negli Usa e in Italia, è stata bloccata a Madrid per ‘istigazione all’odio’. Anche Chelsea Clinton, figlia di Hillary e Bill Clinton, si è schierata contro l’iniziativa anti-gender. Per saperne di più: Gloriatv

Cyberbullismo

Il bullismo è un fenomeno in continua crescita che coinvolge in modo sempre crescente soggetti minorenni e bisognevoli di tutela, soprattutto sul piano giuridico-normativo. I cyberbulli, sfruttando la tecnologia, possono “infiltrarsi” nelle case delle vittime, perseguitandole, 24 ore su 24, con messaggi, immagini e video offensivi, i cui effetti risultano amplificati. Per saperne di più: Leggi di piùCyberbullismo[…]