Il femminicidio va punito, ma solo se ci sono prove

  L’omicidio in sé va punito se ci sono le prove della responsabilità. Ma come si ragiona quando la vittima è una donna, in ambito familiare o in qualsiasi altro ambito? Per saperne di più: Il Fatto Quotidiano

”Non una di meno”: in piazza contro la violenza sulle donne

    In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, ricorrenteil 25 novembre, si è svolta a Roma sabato 26 novembre la manifestazione “Non una di meno”, con corteo partito da Piazza della Repubblica e conclusosi a Piazza San Giovanni. Promossa da centri antiviolenza, Case delle donne, Istituzione e vari enti, Leggi di più”Non una di meno”: in piazza contro la violenza sulle donne[…]